Lester Beall

n. 1903 Kansas City - m. 1969
Lester Beall è considerato uno dei più importanti grafici degli Stati Uniti. Beall si laurea presso l’Università di Chicago e dopo qualche breve esperienza lavorativa, nel 1936 si trasferisce definitivamente a New York. Tra gli anni Trenta e Quaranta matura un forte interesse per la grafica di matrice europea, alla quale si ispira per portare la grafica americana a un maggiore livello di efficacia. Il suo lavoro si distingue per le soluzioni grafiche e le tecniche adottate (fotomontaggi, cut-out, collage) che lo rendono pioniere della sperimentazione grafica americana. Lester Beall è stato il primo artista commerciale americano ad essere omaggiato con una mostra personale al MoMA di New York. Lavora per diverse riviste curandone la composizione grafica, tra cui “Fortune” e “Scope”. Lester Beall ha senza alcun dubbio avuto un ruolo determinante nella ridefinizione in chiave moderna della grafica americana.

Opere in archivio